Stampare automaticamente, con upload di file su server Linux

Nell’articolo di oggi mi occupo di stampa. Dopo essermi confrontato con le esigenze più disparate della clientela, sono arrivato a teorizzare l’idea che l’utente (utonto) debba avere per forza tutto già pronto. Meno programmi o driver avrà da installare, più sarà contento e meno tedierà chi ha altro da fare.

L’illuminazione mi è venuta spulciando fra le impostazioni della stampante che abbiamo in ufficio. In uno dei menù vedo che è possibile caricare il PDF da stampare sulla memoria interna della stampante per stamparlo automaticamente. (altro…)

LAMP: Linux, Apache, MySQL e PHP per produzione

Oggi vediamo come predisporre la nostra Linux box per la produzione web. Ciò che ci serve sarà Apache (il web server), MySQL (il database che conterrà i dati) e PHP (l’interprete per il linguaggio dinamico PHP). Questa configurazione è esattamente la stessa adottata dai maggiori server in tutto il mondo.

Qualche tempo fa c’è stata un po’ di confusione su che versione di php utilizzare. Era appena uscito php5 e si stava usando ancora la versione 4, per alcuni comandi la retrocompatibilità non è stata rispettata e alcuni script hanno smesso di funzionare. Fortunatamente php5 è in circolo da parecchio tempo, ed è addirittura terminato lo sviluppo di php4. Non ci saranno problemi con i grandi pacchetti (wordpress, joomla e compagnia). (altro…)

Escludere file e directory dall’indicizzazione usando il file “robots.txt”

Nella rete esistono degli standard di comportamento per i crawler (o bot, o ancora spider) per l’indicizzazione dei contenuti. Non mi riferisco al file “.htaccess“, quello serve per configurare il webserver, sto parlando del file “robots.txt“.

Il file “robots.txt” è uno dei file di configurazione più semplici che esistano, e a differenza di “.htaccess” va posizionato univocamente solo nella directory radice del sito. Tale file comunica ai motori di ricerca che indicizzano il nostro sito di indicizzare o meno determinati file o directory, e il funzionamento è molto semplice: (altro…)