Cookie

Rallentare un video con “mencoder”, “ffmpeg” e “sox”

Oggi parliamo ancora di video editing a riga di comando, oltre a ffmpeg vedremo a grandi linee come funzionano mencoder e sox: il primo è parte del progetto “mplayer“, il secondo ci aiuta nella definizione dell’audio. Il risultato finale di questa breve guida sarà il video originale (comprensivo dell’audio) rallentato. In breve durerà il doppio.

Per cominciare dobbiamo avere un video in formato “mp4“. Nel caso il nostro formato differisca usiamo ffmpeg per convertirlo. (altro…)

I TV plasma Panasonic “S30” non vengono più aggiornati, la codifica video corretta per la TV con “ffmpeg”

La mia nuova TV è una Panasonic Viera con schermo al plasma serie “S30“, di ultima generazione (direi piuttosto di penultima generazione). Ha la possibilità di collegarsi a internet, funzione che mi permette tramite poche applicazioni sviluppate “ad hoc” di vedere i trailer dei film attualmente nei cinema, scaricare (pagando) i film più recenti e guardarli in streaming, ascoltare le internet radio in streaming, consultare i video di Youtube, accedere a Facebook e Picasa, scaricare un feed aggiornato in tempo reale con le notizie del giorno in formato video. Insomma le applicazioni si sprecano. (altro…)

“Livellare” il volume della nostra libreria MP3 con MP3Gain

Con il breve consiglio di oggi parliamo di musica, o meglio di come semplificare un problema annoso di chi ha una vasta libreria MP3 in cui ogni brano è rippato ad un volume differente.

Quante volte ci è capitato di mettere il nostro lettore MP3 in riproduzione random e dover armeggiare ogni volta con il volume perché una canzone “spara“, e l’altra non si sente? La soluzione c’è, e si chiama MP3Gain. MP3Gain è un programma open source il cui unico scopo è livellare (il termine tecnico corretto è “normalizzare“) il volume di uscita di un file audio. (altro…)

Musica: “adc”

Riprendiamo una sezione a lungo tralasciata per motivi diversi, soprattutto di tempo: la sezione “Musica“. Dopo l’ormai più che popolare successo di “qbsc.mp3” rislascio ora “adc.mp3“, destinato a seguire le orme del suo predecessore. Anche in questo caso il breve file audio è stato realizzato solo con prodotti open source. Leggi tutto…