Cookie

Estimated reading time: 2 minutes

Oggi ti parlerò di Tasksel: a pretty cool command line software that has simplified my life several times by letting me install bundles of packages, can also be installed individually, but which collectively perform a function “concerted”.

L’installazione di qualsiasi software presente nei repository su Ubuntu avviene attraverso apt. Quando si lancia l’installazione di un pacchetto viene installatogiustamentesolo quel pacchetto specifico, unito alle dipendenze necessarie al funzionamento dello stesso. Tuttavia potrebbe essere necessario per l’attivazione di un servizio specifico l’installazione di una serie di pacchetti non necessariamente legati fra loro (e non dipendenti) che permettano l’espletamento di tale servizio.

Faccio un esempio. Se lanciassi l’installazione del gestore database MySQL tramite apt verrebbero scaricati i pacchetti necessari all’avvio di MySQL. Potrei voler collegare al database una applicazione che sto sviluppando, o potrei voler studiare il funzionamento della sua sintassi. Ma se volessi installare localmente un CMS che si colleghi ad esso per salvare ed estrapolare i dati? Quest’ultimo caso è molto più frequente degli altri e al CMS non servirà solo il gestore database, ma anche un webserver e un interprete (facilmente PHP).

Per semplificare questo processo sono stati ingegnati diversi metodi, uno su tutti l’utilizzo dei metapacchetti. Si tratta gruppi di pacchettiriunitiin un solo pacchetto. Installando il metapacchetto verranno installati tutti i pacchetti necessari all’avvio del servizio come dipendenze. Ad esempio installando su Ubuntu il metapacchettognome-desktop-environmentverranno installati tutti i pacchetti realtivi al DE Gnome. On sito di Ubuntu puoi trovare altre informazioni sui metapacchetti.

Con Tasksel l’approccio è differente. Tasksel è presente nei repository di Ubuntu. Lo puoi installare facilmente con apt:

 ~$ sudo apt install tasksel

Per avviarlo digiti semplicemente da terminale tasksel con privilegi amministrativi. I differenti gruppi di software vengono definiti task e ogni task corrisponde a un servizio completo. Nel nostro caso il task LAMP server installerà tutto il software necessario per avviare un server web (Linux Apache MySQL PHP).

Look here:  Putting a program in the background with "screen"

Quando lanci Tasksel puoi selezionare i software da installare come faresti in una installazione del sistema operativoclassica” (command line). Questo è un vantaggio, infatti puoi usare Tasksel anche da remoto senza interfaccia grafica (su server, nas o altro dispositivo headless).

I task marchiati con l’asterisco si riferiscono al software già installato. Per installare nuovi task li selezioni con la barra spaziatrice. A selezione finita premiamo invio e si avvierà l’installazione.

La lista dei task è piuttosto lunga, servirà un podi tempo forse per capire dove trovare quello desiderato.

Dopo aver confermato potrai controllare l’avanzamento del download e dell’installazione.


TheJoe

I keep this blog as a hobby by 2009. I am passionate about graphic, technology, software Open Source. Among my articles will be easy to find music, and some personal thoughts, but I prefer the direct line of the blog mainly to technology. For more information contact me.

0 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.