Cookie

Die heutige Tutorial ist sehr einfach: Wir werden sehen, wie FreeFileSync unter Linux installiert wird, Integration der Installation so weit wie möglich in das Betriebssystem (FreeFileSync hat keine Abhängigkeiten und bietet nicht für jede Distribution spezifische Pakete an).

FreeFileSync è un software che compara diverse directory, le sincronizza, crea e gestisce copie di backup. Anziché copiare ogni file tutte le volte, FreeFileSync determina per ogni file sorgente e destinazione le differenze, trasferendo solo la quantità di dati indispensabile.

Schermata iniziale di FreeFileSync

Come installare FreeFileSync in Ubuntu 20.04 LTS

Per prima cosa scarichiamo il pacchetto die offizielle Website.

A oggi l’ultima versione è la 11.2

Estraiamo il file tarball scaricato, sarà poi possibile eseguire il file interno e elanciare il programma.

Suggerisco di estrarre l’archivio nella directory /opt perché possa essere usata globalmente (nel caso di più utenti).

sudo tar -zxvf ~/Downloads/FreeFileSync_*_Linux.tar.gz -C /opt

Ora creiamo una scorciatoia per l’utente in uso con questo comando:

nano ~/.local/share/applications/FreeFileSync.desktop

All’interno del file incolleremo le seguenti righe:

[Desktop Entry]
Type=Application
Name=FreeFileSync
GenericName=Folder Comparison and Synchronization
GenericName[de_DE]=Ordnervergleich und Synchronisation
Exec=/opt/FreeFileSync/FreeFileSync %F
Icon=/opt/FreeFileSync/Resources/FreeFileSync.png
NoDisplay=false
Terminal=false
Categories=Utility;FileTools;
StartupNotify=true

Salviamo conCtrl + Oe usciamo conCtrl + X“.

Volendo è possibile creare una seconda scorciatoia per RealTimeSync (sempre contenuto nello stesso pacchetto).

nano ~/.local/share/applications/RealTimeSync.desktop

Incolliamo al suo interno il seguente codice:

[Desktop Entry]
Type=Application
Name=RealTimeSync
GenericName=Automated Synchronization
GenericName[de_DE]=Automatisierte Synchronisation
Exec=/opt/FreeFileSync/RealTimeSync %f
Icon=/opt/FreeFileSync/Resources/RealTimeSync.png
NoDisplay=false
Terminal=false
Categories=Utility;FileTools;
StartupNotify=true

Salviamo allo stesso modo di prima e immediatamente dovremmo trovare i programmi fra le applicazioni.

Nel mio caso sto usando Budgie Desktop.

Alcune funzioni non comuni

Dopo averlo utilizzato per qualche tempo, ben presto FreeFileSync è diventato il mio software preferito per gestire i miei backup incrementali. Oltre ad essere particolarmente semplice da configurare, l’interfaccia grafica è piuttosto intuitiva e le possibilità non sono inferiori a quelle di altri software più in vista.

  Codelobster PHP Ausgabe: kostenloser PHP-Editor, Javascript, HTML, CSS

Inoltre una delle funzioni che più ho apprezzato è la possibilità di copiare i file (oltre che localmente) con protocolli FTP, SFTP e su Google Drive.

Questo pulsante, posizionato accanto al pulsanteSfogliapermetterà di accoppiare il proprio account Google e di accedere ai file su Drive.

Altro aspetto importante: i file a sinistra non sono necessariamente quelli presenti sul PC, quelli a destra non sono necessariamente quelli remoti. Non è posto limite alle preferenze degli utenti. Sarà possibile sincronizzare in una o entrambe le direzioni. I file residui potranno essere impostatida conservare” die “da eliminare”.

Come rimuovere FreeFileSync

Non appoggiandosi direttamente sul sistema sarà possibile rimuovere il programma semplicemente cancellando la directory che lo contiene.

sudo rm -r /opt/FreeFileSync

Stesso discorso per le scorciatoie.

cd ~/.local/share/applications && rm FreeFileSync.desktop RealTimeSync.desktop 

TheJoe

Ich halte diesen Blog als ein Hobby von 2009. Ich bin begeistert von Grafik, Technologie, Open Source Software. Unter meinen Artikel wird nicht schwierig sein, über die Musik finden, und einige persönliche Reflexionen, aber ich bevorzuge die direkte Linie des Blogs vor allem auf Technologie. Weitere Informationen Kontaktieren Sie mich.

0 Kommentare

Hinterlasse eine Antwort

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind markiert *

Diese Website verwendet Akismet, um Spam zu reduzieren. Erfahre mehr darüber, wie deine Kommentardaten verarbeitet werden.