Cookie

WordPress: migrare da una sotto-directory alla root

L’articolo di oggi è un po’ tecnico, ho dovuto approfondire alcune dinamiche che non mi erano troppo chiare per alcuni pasticci combinati quando ho installato WordPress (il motore di questo blog) su TheJoe.it.

Riporto di seguito la procedura descritta sul blog di supporto a WordPress per spostare una installazione esistente di WordPress dall’interno di una cartella, alla radice del dominio. Come nel mio caso WordPress era installato in “https://thejoe.it/wordpress/“, il file index.php nella root directory era invece un semplice redirect 301 alla directory “/wordpress“. (altro…)

La parola chiave “(not provided)” in Google Analytics

Google Analytics è un potente strumento di cui possiamo disporre gratuitamente grazie a Google. Offre una miriade di possibilità dalla possibilità di monitorare gli accessi, al controllo della frequenza con cui un visitatore torna sul sito, le sezioni più cliccate, le meno cliccate ed anche le parole chiave che dopo la ricerca indirizzano al sito.

Da quando Google ha implementato SSL sugli utenti loggati però, è comparsa la voce “(not provided)” fra le mie statistiche. All’inizio si trattava di una percentuale molto bassa a cui non ho dato il giusto peso, dopo diversi anni di funzionamento però, trovo la voce “not provided” al 64,52%, oggi terza fra tutte le ricerche. (altro…)

Usare il file “.htaccess” per bloccare l’hotlinking

broken_link.jpg Continuiamo a parlare di “.htaccess”, oggi vediamo come bloccare gli hotlink alle immagini residenti nel nostro server.

Già ieri abbiamo parlato di come proibire l’accesso alle nostre immagini da siti esterni (come spesso accade con forum o siti amatoriali), che non fanno altro che incrementare l’uso della banda, riducendo le risorse del nostro server. Nel caso di ieri l’utente vedrà il simbolo di immagine mancante, chi prova a collegarsi direttamente al sito ottiene l’errore “403 Forbidden”.

Oggi ci vogliamo invece divertire. Non sarebbe divertente se l’utente al posto di vedere l’immagine mancante vedesse un’altra immagine che lo esorta a non linkare dal nostro server? Questa volta dovremo creare un file “.htaccess” direttamente nella directory delle immagini. E’ possibile creare più “.htaccess” su di un server. Se ne possono creare uno per ogni directory. Vediamo come sarà il nostro per le immagini: (altro…)