Cookie

Attenzione


Questo articolo è stato pubblicato più di un anno fa, potrebbero esserci stati sviluppi.
Ti preghiamo di tenerne conto.

SoX è uno strumento per la modifica dei file audio tramite riga di comando in Linux. Alcuni progetti passati ne permettevano l’utilizzo tramite GUI, ma sono stati nel tempo abbandonati tutti e ci è rimasta solo la riga di comando (non che mi dispiaccia).

Spesso nei file audio viene impostato un silenzio troppo lungo all’inizio o alla fine del file. Se, come nel mio caso, i file sono in coda nel lettore audio, o su un CD l’attesa fa innervosire. SoX oltre a fare praticamente qualsiasi cosa con i file audio, permette di rimuovere il silenzio in ingresso e in uscita, restituendo un file pronto da mettere in coda o da masterizzare (e spesso anche ben più leggero dell’originale).

Vediamo quindi come procedere:

sox inputfile.mp3 outputfile.mp3 silence 1 0.1 1% reverse silence 1 0.1 1% reverse

Il comando precedente invoca SoX, immette il file “inputfile.mp3“, restituisce “outputfile.mp3“, taglia dall’inizio del file tutto quello che ha volume inferiore all’1% del totale, finché non incontri un suono che duri più di 0.1 secondi. “Reverse” esegue il comando nuovamente partendo dal fondo.

Il file prima dell'avvio di SoX

Il file prima dell’avvio di SoX

Il file dopo l'avvio di SoX

Il file dopo l’avvio di SoX

Per chi volesse convertire tutti i file di una data directory in una volta sola il comando da eseguire è il seguente:

for file in *.mp3; do sox "$file" "nosilence/${file%.mp3}.mp3" silence 1 0.1 1% reverse silence 1 0.1 1% reverse; done

Andrà creata preventivamente una directory (nel mio caso “nosilence“) all’interno della directory in cui lanceremo il comando.

Approfondimenti in questo articolo, che tratta solo del filtro “silence” di SoX. C’è da farsi una cultura.

Non ti basta?


TheJoe

Mantengo questo blog a livello amatoriale dal 2009. Sono appassionato di grafica, tecnologia, software Open Source. Fra i miei articoli non sarà difficile trovarne circa la musica, ed alcuni di riflessioni personali, ma preferisco indirizzare la linea del blog principalmente verso la tecnologia. Per informazioni contattami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.