Mi sembrava giusto festeggiare il pensionamento del sistema operativo più longevo fin’ora di casa Microsoft con un post che svela una curiosità.

La leggenda metropolitana vorrebbe che la foto preimpostata sul desktop di XP sia stata scattata direttamente da Bill Gates durante una vacanza in Svizzera. In realtà la paternità della foto è sempre stata riconosciuta al fotografo professionista Charles O’Rear, che passò casualmente lungo una superstrada in California e venne folgorato dalla visione di una collinetta verdissima con il cielo blu.

È noto anche il luogo esatto in cui è stata scattata la foto ed è facilmente esplorabile tramite Google Street View. Pare che il campo venga, oggi come allora, sfruttato come vigneto, se non che verso la fine degli anni ’90 un parassita distrusse la coltivazione e il proprietario dovette aspettare l’anno seguente. Curioso il fatto che il vero artefice del prato più visto del mondo sia stato un parassita.

A quanto pare venne scelta da Microsoft proprio per i colori che ben si rifacevano all’interfaccia di XP: verde e blu.

Metteteci un po’ di fotoritocco e il gioco è fatto.


TheJoe

Mantengo questo blog a livello amatoriale dal 2009. Sono appassionato di grafica, tecnologia, software Open Source. Fra i miei articoli non sarà difficile trovarne circa la musica, ed alcuni di riflessioni personali, ma preferisco indirizzare la linea del blog principalmente verso la tecnologia. Per informazioni contattami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.