Cookie

GNU/Linux

Qualche plugin audio: LinuxDSP

I plugin sono dei moduli aggiuntivi che “collaborando” con il programma principale ne estendono le funzionalità. Prendiamo come esempio Firefox. Firefox è un browser web molto affidabile, molto sicuro (fra i più sicuri), che trae la sua forza anche dalla semplicità di installazione ed utilizzo dei plug-in di terze parti disponibili in gran parte sul sito ufficiale stesso. Ma oggi parliamo di plugin sicuramente meno conosciuti, ed orientati alla produzione audio. Oggi parliamo di LinuxDSP. (altro…)

Di TheJoe, fa
Grafica

Worth1000: un sito per creativi

Il policeman Snoop Dog introduce l'argomento di oggi. Si tratta un sito di grafica ad altissimi livelli: Worth1000. Worth1000 è un sito di manipolazioni di immagine e concorsi (contest) online (lo Snoop Dog da me postato oggi è una delle manipolazioni prelevata dal sito). Venne aperto nel 2002, e ad oggi ospita più di 340.000 immagini uniche fra i suoi contest (i primi e più popolari) intitolati "Rejected Transformers", "Invisible World" e "Stupid Protests". Verso la metà del 2003, iniziò ad ospitare competizioni simili, ma indirizzate verso la fotografia, la redazione testi ed altri contenuti multimediali. Il sito fu disegnato da Avi Muchnick e Israel Derdik. Il primo gli diede il nome che ha dopo aver detto "a picture is worth a thousand words", in italiano "un'immagine vale più di mille parole". (altro…)

Di TheJoe, fa
GNU/Linux

Montare un dispositivo remoto in tunnelling con “sshfs”

Parecchi articoli fa spiegai come fare a montare una macchina remota via FTP, in modo che il pc sul quale operiamo la veda come una directory locale. Il programma usato per stabilire la connessione fra le due macchine è impronunciabile: "curlftpfs". Oggi faremo la stessa cosa, ma il protocollo utilizzato sarà l'SSH. Troveremo diverse analogie con l'articolo sviluppato in precedenza, una su tutte l'impronunciabilità del software utilizzato: "sshfs". Come buona parte del software utile, "sshfs" è installabile direttamente tramite repository. Sarà sufficiente cercarlo all'interno del tool grafico in uso alla distribuzione. (altro…)

Di TheJoe, fa