Attenzione


Questo articolo è stato pubblicato più di un anno fa, potrebbero esserci stati sviluppi.
Ti preghiamo di tenerne conto.

In queste ore ho sudato freddo. Purtroppo ho messo mano al file “.htaccess“, responsabile fra le altre cose anche dei cambiamenti delle url (Smart URLs) del sito.

Ieri, senza pensare all’importanza del famoso file, l’ho sovrascritto con alcune nuove regole, tralasciando quelle vecchie che tanto mi erano servite per rendere le url “SEO friendly“. In pratica l’errore consisteva nel non riconoscere più le url delle anteprime degli articoli (nella home page, ma anche nella pagina di ricerca o nei collegamenti da siti esterni). Questo errore si è protratto a mia insaputa per circa 24 ore, più che sufficienti per far calare di oltre il 70% (solo in 24 ore) gli accessi al blog, solo dopo una breve indagine mi sono accorto di non poter più accedere agli articoli completi, ma solo alle anteprime.

La soluzione ce l’aveva WordPress. Mi è bastato salvare un’altra volta le impostazioni dei permalinks per ripristinare le vecchie modifiche al file “.htaccess“. Le impostazioni vengono cambiate cliccando sul menù laterale dell’interfaccia amministrativa “Impostazioni” – “Permalink“.

Ho salvato nuovamente le modifiche già impostate nella pagina “Impostazioni permalink” ed il gioco è fatto, ma che paura.

Avevo già parlato di quanto può essere pericoloso “.htaccess“?

Non ti basta?


TheJoe

Mantengo questo blog a livello amatoriale dal 2009. Sono appassionato di grafica, tecnologia, software Open Source. Fra i miei articoli non sarà difficile trovarne circa la musica, ed alcuni di riflessioni personali, ma preferisco indirizzare la linea del blog principalmente verso la tecnologia. Per informazioni contattami.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.