Cookie

Attenzione


Questo articolo è stato pubblicato più di un anno fa, potrebbero esserci stati sviluppi.
Ti preghiamo di tenerne conto.

Gli “Easter eggs” in informatica sono alcune sorprese che i programmatori inseriscono nei loro software per “divertire” l’utente.

Spesso gli easter egg sono nascosti, uno implementato nelle mappe di Google (forse il più clamoroso) suggeriva di attraversare a nuoto l’Oceano Atlantico per arrivare negli Stati Uniti.

Oggi ne vediamo un paio di OpenOffice.org, la famosa suite per l’ufficio open source.

Apriamo “Calc“, il foglio elettronico di OpenOffice e scriviamo in una cella qualsiasi la stringa “=TTT()“. Verrà mostrata una faccina diversa ogni volta che l’espressione viene ripetuta.

Sempre in “Calc” scriviamo in una qualsiasi cella “=game()“. Confermando la formula apparirà la scritta “say what?“. Cambiando la formula in “=game("StarWars")” ci apparirà integrata in OpenOffice una finestra in cui si potrà giocare ad un clone del famoso space shooter 2d “Space Invaders“. Ripetendo la procedura più di una volta apparirà la scritta “oh no, not again!“.

Non ti basta?


TheJoe

Mantengo questo blog a livello amatoriale dal 2009. Sono appassionato di grafica, tecnologia, software Open Source. Fra i miei articoli non sarà difficile trovarne circa la musica, ed alcuni di riflessioni personali, ma preferisco indirizzare la linea del blog principalmente verso la tecnologia. Per informazioni contattami.

1 commento

vale · 9 Luglio 2010 alle 7:53 PM

ma bravo..grazie..un’alto passatempo in ufficio!XD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.