Cookie

Attenzione


Questo articolo è stato pubblicato più di un anno fa, potrebbero esserci stati sviluppi.
Ti preghiamo di tenerne conto.

La funzione “autocompletamento” di Google può risultare molto utile soprattutto se cerchiamo puntualmente una certa espressione regolare. Google mette in ordine dall’espressione più cercata alla meno cercata i suggerimenti, che compaiono sotto forma di tendina proprio sotto alla barra di ricerca tipica di Google.

Questo strumento mette in evidenza oltre che le parole cercate, il quoziente di intelligenza di tutta l’Italia navigante (mi sono basato sui risultati di Google Italia).

Oggi ho voluto cercare l’inizio di una parola molto comune nelle domande. “Perch“, lasciando in sospeso la desinenza. Osserviamo e traiamo le dovute conclusioni.

Non ti basta?


TheJoe

Mantengo questo blog a livello amatoriale dal 2009. Sono appassionato di grafica, tecnologia, software Open Source. Fra i miei articoli non sarà difficile trovarne circa la musica, ed alcuni di riflessioni personali, ma preferisco indirizzare la linea del blog principalmente verso la tecnologia. Per informazioni contattami.

2 commenti

TheJoe · 9 Giugno 2010 alle 5:15 PM

Visto?? È pieno di internauti curiosi il mondo!! XD

vale · 9 Giugno 2010 alle 4:51 PM

perchè le donne si bagnano??? ahahahah
ciaooo TheJoe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.