Cookie

Attenzione


Questo articolo è stato pubblicato più di un anno fa, potrebbero esserci stati sviluppi.
Ti preghiamo di tenerne conto.

Per chi si occupa di fotoritocco è sempre utile avere un tool per la rimozione del rumore, e spesso il plugin integrato in Gimp non restituisce risultati granché soddisfacenti.

Wavelet denoise è un plugin presente da tempo nel registro plugin di Gimp, un tool che si occupa della rimozione del rumore in modo soddisfacente (o almeno in modo più soddisfacente di tutti quelli che ho provato fin’ora).

Uno dei punti di forza di questo plugin è sicuramente la finestra anteprima in tempo reale. Come per molti altri plugin è possibile vedere come verrà il lavoro dopo l’applicazione del plugin. Tra l’altro se abbiamo un disturbo solo su un canale (spesso capita con il rosso, o con il verde) è possibile applicare la correzione al singolo canale, lasciando intatti gli altri.

Nella seguente anteprima vediamo il plugin in azione. Le foto ritraggono prima e dopo l’applicazione.

La foto è presa dalla pagina di download del registro plugin di Gimp, credo sia stata volutamente scelta con molto disturbo (oltre che mossa) per evidenziare le potenzialità del plugin.

In conclusione definirei Wavelet denoise un ottimo plugin, da tenere in considerazione nel proprio registro personale di plugin.

Non ti basta?


TheJoe

Mantengo questo blog a livello amatoriale dal 2009. Sono appassionato di grafica, tecnologia, software Open Source. Fra i miei articoli non sarà difficile trovarne circa la musica, ed alcuni di riflessioni personali, ma preferisco indirizzare la linea del blog principalmente verso la tecnologia. Per informazioni contattami.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.