Cookie

Attenzione


Questo articolo è stato pubblicato più di un anno fa, potrebbero esserci stati sviluppi.
Ti preghiamo di tenerne conto.

styleshout_freshpick.jpgNavigando per caso nel sito di Webmin, mi sono imbattuto nel footer che rimanda ad un piccolo portale che offre template web standard.

Il sito in questione è “Styleshout.com”, e i template che offre sono divisi in due grosse categorie: “Website templates”, i template liberamente usabili, e “Premium templates”, i template a pagamento. I template gratuiti sono rilasciati sotto licenza CreativeCommons, che oltre a richiedere di preservarne l’autore ed a mostrarne il relativo nome, obbliga ad inserire un link (linkback) al sito dell’autore stesso.

Non ho idea del principio base che porta all’inserimento nell’una o nell’altra categoria, quello che posso notare è che i template standard sono ugualmente usabili, e validati per l’XHTML che per il CSS.


TheJoe

Mantengo questo blog a livello amatoriale dal 2009. Sono appassionato di grafica, tecnologia, software Open Source. Fra i miei articoli non sarà difficile trovarne circa la musica, ed alcuni di riflessioni personali, ma preferisco indirizzare la linea del blog principalmente verso la tecnologia. Per informazioni contattami.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.