Cookie

TheJoe.it Into the (open) source

5feb/140

Avviare un programma con GUI da remoto via SSH

shell

Non capita spesso di dover avviare un'applicazione su una macchina remota che richieda l'utilizzo della GUI, più spesso si tratterà di applicazioni da lanciare e far "girare" in background, ma può sempre capitare. Sto pensando ad esempio a chi usa un computer come stazione multimediale (con XBMC la configurazione è molto semplice) o anche solo per sperimentare.

Basti sapere che si può fare, ma è necessario indirizzare la GUI dell'applicazione verso uno schermo in particolare.

24giu/132

LibreOffice da terminale: convertire in PDF

converter

Con l'articolo di oggi completiamo l'articolo del 31 maggio relativo alla stampa da client a server, senza driver di sorta. Forse non tutti sanno che LibreOffice e OpenOffice integrano fra i loro pacchetti alcuni comandi da lanciare tramite il terminale. Tali comandi sono identici per tutti i sistemi operativi (si, anche per Windows) e producono gli stessi risultati. Tra questi vediamo oggi la sintassi per convertire tramite terminale qualsiasi tipo di file apribile con LibreOffice / OpenOffice in PDF.

Il comando per Linux è il seguente:

11mar/120

Terminale integrato in Nautilus

shell

Qualcuno si ricorderà forse di Tilda, la comoda applicazione che alla pressione di un tasto mostrava il terminale in una parte configurabile dello schermo. A quanto vedo sul sito ufficiale ospitato su sourceforge sembra che il progetto sia fermo dal 2008. Scrissi una breve guida su questa applicazione perché la ritenni anche se piccola, pur sempre utile e degna di nota. Con lo stesso spirito oggi vi parlo di "nautilus-terminal": un'altra piccola applicazione che integra il terminale nella finestra di nautilus.

I passi per installarlo su Ubuntu sono pochi e semplici. Per prima cosa aggiungiamo un repository PPA.

29giu/110

Shell: Scaricare un sito con wget

shell

Nell'articolo di oggi vediamo come si scarica un sito per intero con il comando "wget".

Wget è un download manager open source, incluso nelle principali distribuzioni Linux. Si tratta di un tool a riga di comando, del quale esiste una gui per Gnome ("gwget") e una gui per Windows ("wgetGUI"). Oggi vediamo qualche semplice istruzione, ma per chi vuole approfondire il manuale è sempre disponibile digitando da terminale "man wget".

2ott/100

Ridimensionare tutte le immagini di una directory

scala

Questo mini-howto è tratto dal blog di Kayowas.

Imagemagik è un tool eccezionale, essenziale direi, esso permette una serie quasi infinita di elaborazioni sulle immagini.

Nei sistemi derivati da Debian, l’installazione avviene con un bel:




[user@localhost ~]$ sudo apt-get install imagemagick

Per variare le dimensioni di tutte le immagini di una data directory, occorre usare lo strumento “mogrify” nel seguente modo:

24ago/103

“Stampare” ora e data automaticamente in una foto

webcam

Oggi ci occupiamo di inserire data ed ora correnti in un'immagine usando il terminale. Di per sé la procedura non è complicata, vediamo come fare.

Intanto vediamo come farci dire la data e l'ora dal pc:

[user@localhost ~]$ echo $(date -R)
Tue, 24 Aug 2010 11:45:04 +0200

E ora vediamo come inserirlo nell'immagine che ci interessa usando ImageMagick. Questo programma ci permette di eseguire innumerevoli manipolazioni sull'immagine, senza dover passare per l'interfaccia grafica. È disponibile anche una primitiva interfaccia grafica, ma ImageMagick è principalmente utilizzato per alcuni automatismi (che fra poco vedremo) a riga di comando, o richiamato da PHP.