Cookie

TheJoe.it Into the (open) source

3nov/170

Eliminare il silenzio all’inizio e alla fine di un file audio con SoX

shell

SoX è uno strumento per la modifica dei file audio tramite riga di comando in Linux. Alcuni progetti passati ne permettevano l'utilizzo tramite GUI, ma sono stati nel tempo abbandonati tutti e ci è rimasta solo la riga di comando (non che mi dispiaccia).

Spesso nei file audio viene impostato un silenzio troppo lungo all'inizio o alla fine del file. Se, come nel mio caso, i file sono in coda nel lettore audio, o su un CD l'attesa fa innervosire. SoX oltre a fare praticamente qualsiasi cosa con i file audio, permette di rimuovere il silenzio in ingresso e in uscita, restituendo un file pronto da mettere in coda o da masterizzare (e spesso anche ben più leggero dell'originale).

24set/101

He’s a Pirate!

pirati

In poche ore sono riuscito a comporre, sulla base di alcuni video visti qua e la, la colonna sonora di "Pirati ai Caraibi" in chiave rock. Di seguito il video con la colonna sonora originale.

Elogio il lavoro di Hans Zimmer, che da anni si occupa delle colonne sonore dei film DreamWorks.

11lug/100

Musica: “adc”

mp3

Riprendiamo una sezione a lungo tralasciata per motivi diversi, soprattutto di tempo: la sezione "Musica".

Dopo l'ormai più che popolare successo di "qbsc.mp3" rislascio ora "adc.mp3", destinato a seguire le orme del suo predecessore.

Anche in questo caso il breve file audio è stato realizzato solo con prodotti open source. Sistema operativo, DAW, drum machine e tool di mastering utilizzati sono software open source.

Buon ascolto.

7mag/101

Must have amp settings: gli esempi

ibanez_rg_thumb

E visto che ogni promessa è debito ecco il risultato delle equalizzazioni di qualche articolo fa.

AC/DC - Back in Black

Deep Purple - Smoke on the Water

Guns 'n Roses - Sweet Child of Mine

4mag/101

Must have amp settings

FenderStratocasterStandardMexBSB

Oggi parliamo di chitarra elettrica, anzi dei settaggi ottimali per ottenere il suono più vicino possibile a quello degli artisti famosi.

Spesso ci convinciamo che per un suono "perfetto" sia necessario avere una pedaliera multieffetto, valvolare, e un rack completo, ma spesso è sufficiente "giocare" un po con l'equalizzatore dell'ampli.

I seguenti settaggi si applicano solitamente ad amplificatori abbastanza potenti (dai 100W), con una cura ed una pulizia del suono particolare, meglio se valvolari. Ci si può comunque avvicinare anche con amplificatori più modesti, che ovviamente non avranno la stessa resa. Chiaramente tentare non costa nulla e può essere anche divertente.