TheJoe.it Into the (open) source

27lug/134

Tutorial: cielo stellato con Gimp

sfondo_stelle

Oggi vediamo come creare un effetto “cielo stellato” con GIMP. Questa guida può sempre essere d’aiuto per comporre uno sfondo per il pc, ma anche e soprattutto per le cartoline di auguri, biglietti, manifesti, pieghevoli e prodotti per la tipografia in generale. Se la destinazione finale dell’immagine sarà lo schermo del computer (sfondo, ma anche pagina web o web gallery) consiglio 72,00dpi. Nel caso l’esigenza fosse la carta stampata suggerisco i 300,00dpi (per mantenere alta la risoluzione).

23ott/120

Tutorial: cautelarsi dall’utilizzo non autorizzato delle nostre foto con Gimp

arance

Nel precedente articolo abbiamo velocemente accennato la tecnica dell'"invisible watermark", una tecnica che ci consentirebbe di dimostrare la paternità di una fotografia digitale. Il funzionamento (come già descritto) è semplice. Il principio alla base di tutto è avere una immagine "x" (la mia foto originale che devo tenere solo io) e creare una immagine "y" (la foto contenente il watermark invisibile da far circolare in internet). Per dimostrare di essere l'autore della foto basterà mettere a confronto sovrapponendo tramite una particolare procedura grafica le due immagni. Magicamente comparirà il watermark con il nostro nome e le informazioni sul copyright.

16ott/124

Qualche soluzione per proteggere le proprie immagini su internet

macro

Quelli che descrivo oggi sono i più comuni metodi che ci permettono, in caso di contenzioso, di risolvere la questione legata al copyright delle immagini.

La legge internazionale (con la Convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie e artistiche) afferma che il diritto sull'opera artistica derivante dall'ingegno e dalla creatività è da attribuire a chi l'ha realizzata. Per sempre. Questo significa che se io oggi compongo un brano musicale rimarrà per sempre mio, potrò decidere se renderlo riproducibile anche senza percepire un compenso, ma l'autore sono io e a me quella specifica opera dovrà essere sempre attribuita. Lo stesso meccanismo vale per la fotografia (a patto che la foto sia intesa come un'opera artistica).

19mag/120

Rilasciato Gimp 2.8

gimp2.8

E' di un paio di settimane fa la notizia del rilascio della versione 2.8 di Gimp. Il team di sviluppo di Gimp ha deciso di rilasciare la versione stabile alternata alla versione di sviluppo, infatti l'ultima versione utilizzabile (consigliata) per la produzione era la 2.6. Molti lettori avranno sicuramente installato la 2.7 però, una versione beta a cavallo fra le due versioni stabili utile ad avere qualche anteprima delle novità e a testarne l'effettiva stabilità. Rispetto alle ultime versioni 2.7 la stabile non presenta sorprese. La più importante (o forse quella che aspettavo da più tempo) è la possibilità di processare le immagini a più di 8bit. Questo significa una profondità di colore maggiore (16bit e 32bit). Di seguito le novità introdotte:

14nov/110

Il formato nelle immagini

formato

Tre fustini del formato "convenienza" ci introducono all'argomento odierno: i formati nel salvataggio delle immagini. E dopo aver parlato delle tecniche fotografiche, passiamo ai formati con cui possiamo salvare le nostre foto, o i nostri file. Per fortuna il mondo è vario, e varie sono le preferenze e le abitudini degli utenti. L'articolo che segue cerca di fare un po' di chiarezza sui formati, in che contesto è meglio usare l'uno o l'altro, e cosa cambia da un formato all'altro.

Oggi ho voluto tentare con il menu tipo Wikipedia, ma è solo un virtuosismo per fanatici di WordPress.

7nov/114

Fotografia: alcuni principi base

finale3

Quando parliamo di "fotografia" non parliamo solo di un vile processo meccanico mediante il quale la luce viene catturata da un sensore, convertita in impulsi elettrici, salvata su una memoria e resa disponibile alla visione. Certamente parliamo anche di questo, ma soprattutto di "composizione", in un certo senso di "arte".

Per la buona riuscita di una foto occorre tenere presente qualche piccola regola che se applicata ci darà il vantaggio di non dover trascendere dalla foto originale in post produzione.

17nov/100

YoHDR: un sito per creare foto HDR

L'HDR sommando le tre foto

YoHDR è ancora in fase beta, ma da come si presenta sembra promettere molto bene. Nato dai creatori di VectorMagic (il software online che permette la vettorizzazione di immagini raster) il sito permette, dopo l'upload di alcune foto dello stesso paesaggio con esposizioni differenti, di scaricare la foto in HDR.

In pratica l'HDR altro non è che una media dell'esposizione delle foto.

26ott/1012

TCPDF: una libreria PHP per convertire pagine web in PDF

tcpdf_logo

Oggi parliamo di un software che si porta sulle spalle 8 anni di programmazione e maturo al punto di essere utilizzato come default in Joomla, uno dei principali CMS open source usato oggi da milioni di utenti soddisfatti in tutto il mondo.

7ott/100

Tutorial: highpass filter con Gimp

Impostando la sfocatura di 30 pixel

Oggi parliamo di "Highpass filter", una tecnica molto utilizzata nelle pubblicità moderne per rendere "morbide" le immagini.

Ovviamente per tutto il lavoro adotteremo Gimp come programma per la manipolazione delle immagini.

Questo tutorial si applica a soggetti, volti, panorami e, come vedremo, è forse la tecnica più utilizzata nelle riviste pubblicitarie.

In questo tutorial lavoriamo su un soggetto. L'immagine proviene da Flickr.