TheJoe.it Into the (open) source

13ott/110

Montare un dispositivo remoto in tunnelling con “sshfs”

tux

Parecchi articoli fa spiegai come fare a montare una macchina remota via FTP, in modo che il pc sul quale operiamo la veda come una directory locale. Il programma usato per stabilire la connessione fra le due macchine è impronunciabile: "curlftpfs". Oggi faremo la stessa cosa, ma il protocollo utilizzato sarà l'SSH. Troveremo diverse analogie con l'articolo sviluppato in precedenza, una su tutte l'impronunciabilità del software utilizzato: "sshfs".

Come buona parte del software utile, "sshfs" è installabile direttamente tramite repository. Sarà sufficiente cercarlo all'interno del tool grafico in uso alla distribuzione.

1lug/102

Stream di immagini dalla webcam ogni minuto con GNU/Linux

webcam_streaming

Di recente mi è stato chiesto come si potesse fare per organizzare uno stream webcam che dovesse controllare le condizioni meteo di una data zona. Le immagini dello stream devono poi essere piazzate in una pagina dedicata di un sito. Purtroppo (o per fortuna) mi sono dovuto scontrare con un grosso problema che all'inizio mi pareva insormontabile: la webcam è collegata in locale, il server su cui risiede il sito è remoto.

Questo piccolo particolare stava per farmi desistere, quando mi sono ricordato dell'esistenza di "Curlftpfs" (ci cui abbiamo già parlato) per montare l'FTP remoto visto dal sistema come se fosse una risorsa locale. Una vera manna dal cielo.

29mag/102

Montare l’FTP remoto in locale con “curlftpfs”

tux

Quello di oggi è un piccolo consiglio per usare l'FTP in modo molto semplice. Curlftps solitamente non è installato automaticamente nelle maggiori distribuzioni, nonostante ciò si trova facilmente nei repository. Come sempre le istruzioni per l'installazione sono le solite: "yum -y install curlftpfs" per Red Hat, e "apt-get install curlftpfs" per Debian. Inoltre curlftpfs è un programma a riga di comando, che io sappia non è stata ancora creata alcuna gui, nonostante ciò il funzionamento è semplice e non mi dilungherò in spiegazioni: