TheJoe.it Into the (open) source

4mag/130

CSS: la proprietà “z-index”

aces

Oggi vediamo una importante proprietà dei CSS, ereditata anche dall'ultima versione, i CSS3. Sto parlando (come si sarà intuito dal titolo) della proprietà "z-index".

Le proprietà "height" e "width" impostarenno altezza e larghezza, mentre "z-index" ci serve per spostare gli elementi nella terza dimensione di profondità (o asse "Z"). La terza dimensione è perpendicolare allo schermo e sarà di più facile comprensione per chi conosce programmi che prevedano l'utilizzo dei livelli.

Immaginiamo lo schermo come un tavolo sul quale appoggiare alcune carte da gioco, in questo modo:

24feb/120

CSSDeck: tante idee dai professionisti del web design

pressable_button

Dalla nascita dei CSS3 i web designer sono letteralmente impazziti per le innumerevoli nuove possibilità a disposizione. Alcune delle più eclatanti sono la possibilità di creare un'ombreggiatura (anche sfocata) sotto al testo o a qualsiasi elemento, la possibilità di ruotare gli elementi di quanti gradi si voglia, effetti fade-in e fade-out ed alcune semplici animazioni in genere. La tendenza sembra essere quella di abbandonare (o comunque diminuire) l'utilizzo di software grafici in favore di rendering sofisticati via CSS.

18mag/111

È nato BlueGriffon, un editor HTML basato sul motore rendering di Firefox

logo_bluegriffon

Non molto tempo fa si parlava di KompoZer: un editor HTML nato dal codice abbandonato di NVU, che era nato dal codice abbandonato di Mozilla Composer e di Netscape Gold. Dal 10 maggio, invece nasce BlueGriffon, un'altro fork del progetto rilasciato sotto tripla licenza: "Mozilla Public License 1.1", "GNU General Public License Version 2" e "GNU Lesser General Public License Version 2.1". Il primo annuncio sul sito ufficiale (datato 30 settembre di due anni fa) recita queste parole:

12gen/111

Aggiungere una didascalia a comparsa alle foto con i CSS3

preview

Nel tutorial di oggi vediamo come impostare le immagini del nostro sito in modo che al passaggio del mouse compaia una didascalia nella parte inferiore della foto con effetto fade-in / fade-out.

Questa tecnica fa uso di alcune delle caratteristiche implementate nei CSS3, l'ultima versione. Purtroppo non tutti i browser sono ancora uniformati a questa specifica, sappiate che a seconda del browser potrebbe non funzionare. I browser più nuovi che supportano i CSS3 sono Firefox 4, Safari 5, Mobile Safari e Opera 10. Explorer purtroppo non li supporterà (a quanto pare neanche la prossima versione: IE9), ma cercheremo comunque di non dimenticarci degli utenti IE.