TheJoe.it Into the (open) source

11mar/120

Terminale integrato in Nautilus

shell

Qualcuno si ricorderà forse di Tilda, la comoda applicazione che alla pressione di un tasto mostrava il terminale in una parte configurabile dello schermo. A quanto vedo sul sito ufficiale ospitato su sourceforge sembra che il progetto sia fermo dal 2008. Scrissi una breve guida su questa applicazione perché la ritenni anche se piccola, pur sempre utile e degna di nota. Con lo stesso spirito oggi vi parlo di "nautilus-terminal": un'altra piccola applicazione che integra il terminale nella finestra di nautilus.

I passi per installarlo su Ubuntu sono pochi e semplici. Per prima cosa aggiungiamo un repository PPA.

23set/110

Recuperiamo i file cancellati con Foremost

recycle-bin

Forse non tutti sanno che quando cancelliamo i file dai nostri dispositivi, essi non vengono cancellati, ma solo "nascosti" in attesa di essere sovrascritti, ed è proprio per questo che i file che noi crediamo cancellati possono essere recuperati (sempre se non sono già stati sovrascritti).

Foremost è un programma open source a riga di comando per Linux che recupera i file cancellati. È di estrema semplicità, presente nei repository e svolge senza fronzoli il suo lavoro. Come recita il sito, Foremost fu originariamente sviluppato per l'"Air Force Office of Special Investigation" degli Stati Uniti, e per il "centro informazioni studi e ricerca sicurezza e sistemi". Successivamente venne rilasciato il codice sorgente ed anche il grande pubblico potè beneficiare dei vantaggi offerti da Foremost.

2feb/102

Alien per convertire “deb” in “rpm” e viceversa

alien

Oggi vediamo un piccolo vademecum per il funzionamento di “alien”, un’applicazione che converte gli archivi “deb” per Debian in “rpm” per RedHat, e viceversa. Chiaramente disponibile solo per GNU/Linux. Nonostante sia un software stabile e regolarmente aggiornato, “aliennon dovrebbe essere utilizzato per l’installazione di pacchetti importanti per il sistema. Alien offre un’alternativa nel caso non esistessero i pacchetti compilati per la propria distribuzione, non è adatto a sostituire le librerie di sistema.