TheJoe.it Into the (open) source

12ott/132

Le bizzarre richieste nel settore grafico

cmyk

Da qualche tempo mi sto imbattendo in svariati (e per "svariati" intendo "una miriade di") annunci di grafica in Itaila. Più che la quantità di annunci, mi stupiscono le competenze richieste. Facciamo una premessa.

Se io cucino una torta l'importante è che alla fine sia buona come ce l'avevo in mente prima di mettermi a cucinare, a prescindere dal fatto che io usi un forno elettrico, a gas o a legna, o che la cuocia sotto il sole delle 3pm di Ferragosto. Allo stesso modo se decido di a comprare un paio di scarpe per giocare a tennis me le dovrò trovare comode, resistenti, che rispondano a certe caratteristiche... a prescindere che io le acquisti in un centro commerciale, in un negozio di scarpe o al mercato.

7ott/132

Modificare utenti e gruppi nelle nuove versioni di Ubuntu

user-group-icon

Può capitare per qualsiasi ragione che un utente (amministratore di sistema) debba mettere mano ai gruppi presenti nel pc. Può capitare per qualsiasi ragione, o programma che ne richieda la modifica (VirtualBox, Wireshark, ecc.). Con le nuove release di Ubuntu è stato deciso che il software aveva raggiunto una maturità tale da poter essere amministrato senza interventi dell'utente sui gruppi, è stato deciso che l'utente medio non ha bisogno di sapere che esistono i gruppi, né di modificarli. Restano validi tutti i comandi da terminale, ma una GUI non esiste più.