TheJoe.it Into the (open) source

28apr/116

Tutorial: Effetto “macro” ad un panorama con Gimp

macro

Nel tutorial di oggi ci occupiamo di una tecnica particolare, che renderà le nostre foto curiose. Per macrofotografia (o più semplicemente "macro") si intende la fotografia dei piccoli dettagli a cui l'occhio difficilmente presta attenzione. Ci sarà sicuramente capitato di vedere online, o in alcune riviste di natura qualche foto ingrandita di insetti microscopici, oppure le classiche foto all'occhio composto della mosca. Tutto ciò è impercettibile ad una prima occhiata, ma con un buon obiettivo "macro" si riesce a distinguere con precisione anche l'occhio composto.

Nel tutorial di oggi però non ci occupiamo di macrofotografia, ma di applicare la sfocatura derivante dalla macrofotografia alla realtà. Tutta finzione, niente macro per oggi.

22apr/112

Alcuni metodi per contrastare le mail di SPAM

spam

La vignetta satirica di oggi, di Randy Glasbergen ci introduce al problema della SPAM, una vera piaga che affligge internet. In alcune recenti statistiche la percentuale di spam su tutte le mail inviate ogni giorno raggiunge l'82%, e non è difficile stilare una statistica sulla propria casella mail personale. Ad esempio il 21 aprile ho ricevuto otto mail di spam... e otto mail "buone". La metà.

La piaga della spam è anche dovuta al poco controllo dei provider "troppo economici", o alle leggi di alcuni Paesi troppo "libertine" che non impongono controlli ai provider. Ma a tutto c'è una soluzione, anzi ce ne sono diverse. Qualche tempo fa mi è capitato di dover includere un indirizzo mail in chiaro fra le pagine di un sito. Scrivere l'indirizzo mail in chiaro equivale a dire: "sono qui per ricevere SPAM", così mi sono documentato e le soluzioni sono molteplici.

17apr/115

Abilitare una swap esterna su qualsiasi drive connesso (anche USB)

swap

Nell'articolo di oggi ci occupiamo di computer e velocità. Conseguentemente al rilascio di Windows 7 sono venuto a conoscenza di una nuova, piccola utility: ReadyBoost. In pratica altro non è che una swap su drive USB: inserisci la chiavetta, abiliti ReadyBoost sulla chiavetta, la chiavetta scompare dalle risorse e viene usata per lo storage temporaneo dei file (non tutti, alcuni file mirati).

Forse non tutti sanno che abilitare una swap USB è sconsigliato per due (forse tre) ragioni principali:

8apr/110

Inserire un font “custom” tramite CSS, senza upload

loremipsum

Oggi vediamo uno strumento utile messo a disposizione da Google. Da parecchio tempo ho in cantiere due articoli sui custom font, ma non mi sono mai deciso ad ultimarli, ed oggi me ne esco con i custom font di Google. Partiamo dal recente per arrivare al passato, mi piace fare le cose al contrario, e magari in uno dei miei prossimi articoli vedrete come includere i vostri custom font nelle pagine web tramite upload, o di come installare OpenOffice su un Commodore 64.

Il font che prendiamo come esempio è "Just another hand", un font tipo "handwritten" che potremmo utilizzare anche per i titoli.