TheJoe.it Into the (open) source

30set/100

Tucan: il download manager per Megaupload e simili

logo

L’obiettivo di Tucan è fornire una comoda interfaccia grafica per i download multipli da Megaupload, Rapidshare, 4shared, Badongo e simili.

Direttamente dal sito: “Tucan porta a sperimentare una nuova esperienza agli utenti scoraggiati dagli altri metodi di file sharing, come il p2p. “Tesseract OCR” - ndr: il software OCR usato da Tucan - combinato con la libreria PIL, concede a Tucan di risolvere qualsiasi captcha senza interventi da parte dell’utente. Tucan si fa inoltre carico delle attese fra i download togliendo all’utente ogni seccatura”.

29set/100

“Allenati per la vita”

bambini-soldoto_zoom

L'articolo di oggi si distacca dalla normale linea del blog, ma sento il bisogno di scriverlo nonostante tutto.

E' con grande tristezza che vengo a sapere che da qualche giorno è stato protocollato quello che potrebbe diventare un nuovo provvedimento firmato dai ministri Gelmini dell'Istruzione e La Russa della Difesa (preferirei definirlo ministro della Guerra), per introdurre corsi paramilitari nei licei.

27set/100

Shutter, un’utility per gli screenshot

logo_shutter

Spesso mi trovo a fare i conti con gli screenshot, soprattutto quando scrivo un tutorial, o quando scrivo di un programma nuovo o poco conosciuto.

Fino a qualche tempo fa usavo l'utility interna a Gimp ("File" - "Crea" - "Schermata"), le cui opzioni permettono di sceglie di "fotografare" tutto lo schermo, o una finestra con o senza decorazioni, oppure di impostare un ritardo nel caso in cui dovessimo "fotografare" dei menu di sistema.

24set/101

He’s a Pirate!

pirati

In poche ore sono riuscito a comporre, sulla base di alcuni video visti qua e la, la colonna sonora di "Pirati ai Caraibi" in chiave rock. Di seguito il video con la colonna sonora originale.

Elogio il lavoro di Hans Zimmer, che da anni si occupa delle colonne sonore dei film DreamWorks.

20set/104

Controllare un desktop Linux da Windows o Linux con VNC

vncOSXvnc

Nel post di oggi vediamo come accedere ad un desktop GNU/Linux (che chiameremo "server") da un pc GNU/Linux o Windows (che chiameremo "client") con VNC. Per l'articolo di oggi prendo spunto da un interessante post in lingua inglese.

Accedere ad un desktop GNU/Linux da un qualsiasi altro sistema, ubicato in un qualsiasi luogo (LAN, internet) usando VNC è relativamente semplice. Il risultato può essere ottenuto indipendentemente dal sistema operativo utilizzato (GNU/Linux, Windows o Mac OS X). Una delle caratteristiche più interessanti è che tale procedura può essere implementata in modo libero con un piccolo dispendio di tempo e senza essere esperti.

19set/101

Tutorial: effetto dorato sull’acqua con Gimp

fine

Sull'ondata dei tutorial per Gimp oggi, con un procedimento semplice ma efficace vedremo come "regalare" dei colori caldi a qualsiasi foto con lo strumento "Mappa a gradiente".

Le conoscenze di base per questo tutorial sono minime, è sufficiente conoscere l'uso delle modalità di sovrapposizione dei livelli.

Personalmente penso che per questo tutorial siano più indicate foto con riflessi molto accentuati, usare una foto senza riflessi è lecito, ma il risultato sarà sicuramente differente. Useremo la seguente foto tratta da Flickr.

18set/100

Permalink Settings di WordPress e “.htaccess”

403forbidden

In queste ore ho sudato freddo. Purtroppo ho messo mano al file ".htaccess", responsabile fra le altre cose anche dei cambiamenti delle url (Smart URLs) del sito.

15set/101

L’Orsa

orso

L'articolo di oggi non vuole essere né un'indagine, né una recensione e neanche una guida. Di recente sono stato dalle parti di Saturnia, in una zona in cui i paesi sono molto distanti fra loro e le poche strade che li collegano sono poco illuminate di sera.

Se questo ha dapprima ventilato un "pericolo" per noi che ci siamo stati (le solite fesserie del genere: "e se si scarica la batteria dell'auto?", "e se finiamo fuori strada?") si è poi tradotto in un mancato inquinamento da illuminazione, che ha reso chiaramente visibile la Via Lattea e gran parte delle stelle che da "casa" solitamente non vedo.

14set/101

Tutorial: livellare il colore in modo semplice con Gimp

vale_piccola_1

E dopo una lunga assenza dovuta alle meritate ferie rieccomi con un tutorial molto semplice per il nostro programma di editing fotografico preferito: Gimp.

In questo tutorial vedremo come livellare i colori di una foto in modo automatico. Può capitare spesso di estrarre dall'album dei ricordi alcune foto scattate qualche decina di anni fa, che ormai hanno perso gran parte del colore originario e si sono tinte di rosso o di blu, o ancora di verde. Eccone alcuni esempi.