TheJoe.it Into the (open) source

15lug/100

Liquida.it e lo “user generated content” italiano

logo_liquida

Da qualche tempo vengo "feeddato" da Liquida.it, un sito che fino a qualche giorno fa non conoscevo ancora.

Liquida.it è una grande realtà italiana, un progetto molto ambizioso che mira a creare un prodotto editoriale sul web basandosi esclusivamente sulle fonti del web.

In poche parole Liquida è un aggregatore di news completamente italiano, che si presenta però come una testata giornalistica (in effetti dietro c'è tutta una piccola redazione).

I blog, e i bloggher crescono di giorno in giorno, questo spinge Liquida ad aggregare le notizie. Gli argomenti trattati sono i più svariati, dalla politica, al costume, alla tecnologia, alla TV e via dicendo. Liquida mette tutto insieme, crea un enorme calderone dividendo i post (non i blog) per categorie e restituendo una pagina ben formattata mostrando le notizie in base al rank e al karma dei blogger. In questo modo i blog più "interessanti", o meglio le fonti più attendibili finiranno nei primi articoli, la sorte inversa l'avranno le fonti meno attendibili.

Anche dando uno sguardo veloce alla prima pagina di Liquida.it ci rendiamo conto che si tratta di un prodotto editoriale:

Per saperne di più...

da Wikipedia
La dizione contenuto generato dagli utenti (User-Generated Content o UGC in inglese) è nata nel 2005 negli ambienti del web publishing e dei new media per indicare il materiale disponibile sul web prodotto da utenti invece che da società specializzate. Essa è un sintomo della democratizzazione della produzione di contenuti multimediali reso possibile dalla diffusione di soluzioni hardware e software semplici ed a basso costo.

About

Mantengo questo blog a livello amatoriale dal 2009. Sono appassionato di grafica, tecnologia, software Open Source. Fra i miei articoli non sarà difficile trovarne circa la musica, ed alcuni di riflessioni personali, ma preferisco indirizzare la linea del blog principalmente verso la tecnologia. Per informazioni contattami.

Commenti (0) Trackback (0)

Ancora nessun commento.


Leave a comment

Ancora nessun trackback.