TheJoe.it Into the (open) source

2mag/102

Una gui per “lshw”

Attenzione!

Questo articolo è stato scritto nel 2010, potrebbero esserci stati sviluppi circa l'argomento trattato.
In caso di dubbi lasciate un commento in fondo all'articolo.
Grazie.

lshw-logo

Usando GNU/Linux spesso ci conviene avere dimestichezza con il terminale e in molti casi questo ci facilita la vita, ma non è sempre è indispensabile. Il programma di cui trattiamo in questo articolo è "lshw-gui", un pacchetto opzionale per "lshw", il celebre tool per l'elenco risorse hardware.

Il programma "lshw-gui" è un semplice front-end di lshw, che di nuovo non aggiunge nulla. Esattamente come il pacchetto "padre" permette l'esportazione dei risultati come file testuali, XML o HTML e permette il controllo di tutte le periferiche abbinate al nostro computer. Con "lshw" tutto è sotto controllo.

È presente nei repository delle maggiori distribuzioni, e per installarlo è sufficiente lanciare un:

[root@localhost ~]# yum -y install lshw-gui

nel caso usassimo un sistema Red Hat, oppure:

[user@localhost ~]$ sudo apt-get  install lshw-gtk

per debian e derivate.

About

Mantengo questo blog a livello amatoriale dal 2009. Sono appassionato di grafica, tecnologia, software Open Source. Fra i miei articoli non sarà difficile trovarne circa la musica, ed alcuni di riflessioni personali, ma preferisco indirizzare la linea del blog principalmente verso la tecnologia. Per informazioni contattami.

Commenti (2) Trackback (0)
  1. Non ho trovato lshw-gui su Debian Wheezy.. Ho invece trovato lshw-gtk (probabilmente lo stesso, lo sto installando ora)


Leave a comment

Ancora nessun trackback.