TheJoe.it Into the (open) source

24apr/100

La professionalita’ su internet ha qualche problema

Il Mio Alloggio Screenshot

La mancanza di professionalità su internet porta a siti del genere

Il post di oggi è un po' polemico, solitamente tendo a non lamentarmi di ciò che c'è, ma a volte l'intolleranza mi porta ad esternazioni di questo genere. Prendiamola come "una guida esaustiva su cosa evitare se volete fare un sito di successo"

Proprio oggi in ufficio leggo una mail intitolata "Fwd: Proposta di adesione". Già il fatto che non ci sia stato neanche il buon gusto di cancellare "Fwd:" mi fa pensare, ma soprassiedo e passo al contenuto del messaggio che riporto, sperando che i gestori del sito che tiro in ballo leggano questo mio post:

Alla cortese attenzione del  responsabile marketing.

La invitiamo a visitare il nuovo portale Alberghiero  - Il Mio Alloggio.com -  che offre a tutte le strutture l'iscrizione gratuita con l'inserimento dei dati significativi ,inoltre con un piccolo  contributo  si può avere il collegamentoalla propria home page.

Vi facciamo presente che non richiediamo nessuna commissione per le prenotazioni che indirizzeremo sul vostro sito web.

La visibilità della struttura su Internet oggi è di una importanza fondamentale ,dunque maggiore visibilita più possibilita di aumentare il fatturato.

Se desiderate iscrivere la vostra struttura sul nostro portale l'indirizzo web è il seguente : www.ilmioalloggio.com

Colgo l'occasione per ringraziarLa  per  l'attenzione prestataci.

Distinti Saluti

La Redazione

Il Mio Alloggio.com

Bene, si tratta di una mail promozionale a favore del sito "http://ilmioalloggio.com", presentato come un servizio gratuito a favore di "tutte le strutture". Al gestore della struttura è chiesto un piccolo contributo solo nel caso volesse reindirizzare la propria clientela dal sito della struttura verso il loro. Ora io mi pongo due domande: A cosa serva questo sito se mi viene proposto un prezzo per indirizzare i visitatori del mio sito al sito in questione? In che modo potrò aumentare la mia visibilità ed i relativi clinti che ne deriverebbero se sono io che mi prendo il carico del linkback? Non sarebbe più sensato il contrario? Se voglio che la mia struttura appaia nel sito pago una percentuale, ma di link nel mio sito ne posso mettere quanti ne voglio.

Comunque sia sarà sbagliata la filosofia iniziale, ma magari se il sito è fatto con determinati criteri può apparire vagamente ammiccante al potenziale cliente. Ho inserito nell'articolo un bello screenshot di come si presenta il sito. Uno sfondo blu elettrico, un logo inesistente in testa alla pagina, alcune foto vistosamente bordate di verde, una bella tabellona, anch'essa con bordi verdi ed alcuni hotel con foto presi apparentemente a caso. Il menu di navigazione in cui è possibile la scelta della regione è sulla sinistra, viengono mostrati i capoluoghi di regione sulla destra. Tolto il fatto che il verde non si abbini al blu mi pare che tutto quadri, vero?

La cosa che mi fa più riflettere è che in tutto il sito gli hotel elencati siano esclusivamente di alte categorie, troviamo solo alberghi di 3, 4 o 5 stelle con prezzi relativamente alti e servizi di qualità, niente pensioni, bed and breakfast, case vacanze o altro. Mi sono insospettito ed ho scritto a un paio di questi alberghi che mi hanno risposto di non aver mai richiesto di essere elencati all'interno del sito, tanto più che nei siti degli alberghi (fra i tanti che ho visto) non ho visto comparire da nessuna parte il link ad "ilmioalloggio.com". Questione abbastanza singolare.

In pratica questi per fare pubblicità a loro stessi elencano solo hotel di lusso, inviando le richieste agli hotel di categorie inferiori, penalizzando di fatto questi ultimi, che spesso ignoranti di web marketing si affidano ai servizi più economici, magari sbagliando.

Per concludere non sono per salvare gli stolti, chi si vuole scavare la fossa con le proprie mani è libero di farlo, se c'è un direttore d'albergo che si vuole (nel pieno possesso delle proprie facoltà mentali) iscrivere ad un sito del genere è liberissimo di farlo, ma non si aspetti di aumentare la clientela.

About

Mantengo questo blog a livello amatoriale dal 2009. Sono appassionato di grafica, tecnologia, software Open Source. Fra i miei articoli non sarà difficile trovarne circa la musica, ed alcuni di riflessioni personali, ma preferisco indirizzare la linea del blog principalmente verso la tecnologia. Per informazioni contattami.

Commenti (0) Trackback (0)

Ancora nessun commento.


Leave a comment

Ancora nessun trackback.